Marie Noelle Urech “I Simboli Eterni della Coscienza”

Anthurium Rosa – Cammini di Conoscenza dopo “I Sogni come Autoguarigione” e “La Dimensione Spirituale dei Sogni”, presenta il terzo seminario del ciclo “Il Tempo dei Sogni” a cura di Marie Noelle Urech: I Simboli Eterni Della Coscienza“, venerdì 27 marzo (ore 20) alla libreria “FioriGialli ecospiritualshop” di Messina.

Il seminario è aperto a tutte le persone interessate ai loro sogni e si svolgerà sabato 28 e domenica 29 marzo 2015 (9.00/13.00 – 14.30/18.00), presso la sede del Clan degli Attori ( Via del Bufalo, 9 Messina).

I sogni ci guidano dietro le quinte nei meandri oscuri della nostra  realtà concreta.  La loro antica funzione oracolare si esprime attraverso simboli ed Archetipi.  Tutti i personaggi, luoghi, animali, oggetti, gesti e parole, ogni elemento del sogno ha valenza simbolica e esprimono aspetti di noi stessi, conosciuti e sconosciuti. La loro comprensione ed integrazione nella vita di veglia richiede l’utilizzo di altre griglie interpretative  che già possediamo e che possiamo imparare a sviluppare.

Insieme a Marie Noelle i partecipanti impareranno ad utilizzare strumenti e metodologie quali l’incubazione dei sogni, la scrittura creativa, la danza sciamanica, la confezione della maschera dell’Anima per essere guidati dai loro sogni verso  una direzione, una meta, una soluzione.

Dopo avere creato l’universo, alla fine Kitche Manitu  creò l’essere umano. Pur essendo l’ultima creazione, pur essendo il più indifeso degli esseri e pur possedendo le più limitate forze fisiche, l’essere umano ottenne il dono più grande: la straordinaria capacità di sognare. Come il Grande Spirito aveva creato il mondo sognandolo, anche l’essere umano poteva “creare dei mondi” attraverso i suoi sogni.

(mito della creazione degli indiani Ojibwa)

Per informazioni, prenotazioni e tesseramenti: tel. 333 5265278 | tel. 347 6762729

Cosa portare: calzettoni, vestiti comodi, una bandana per coprire gli occhi,  un quaderno per scrivere, cartone rigido per la maschera, rafia, colori, perline, piume, cotone idrofilo, pezzi di stoffa, due nastri o elastico per la maschera, forbici, colla forte.Chi le ha: percussioni, cimbali, maracas, tamburi ecc.

Marie Noelle Urech: Counselor e supervisore del Metodo del Dr Carl Simonton, ha diretto il suo centro in Italia sino al 2009. Ispirandosi all’insegnamento di Ildegarda di Bingen, ha fondato l’Associazione Viriditas (www.viriditas.it). Da anni si dedica all’esplorazione di stati modificati di coscienza attraverso la via sciamanica e le recenti scoperte della Fisica Quantistica, con particolare attenzione all’uso dei sogni a scopo terapeutico. Collabora con la rivista L’Eterno Ulisse (www.eternoulisse.it). E’ l’autrice di “I sogni e l’infinito”, ed. Anima, “Ildegarda di Bingen, le ali della Guarigione”, Ed. FN, “Tu puoi vincere il cancro”, ed. Anima, “I sogni: portale verso l’eternità”, Ludica, “Nicola Cutolo, una vita tra misteri e scienza”, Ludica.

11050977_878392545537853_1119712696_n

11063140_878392548871186_504515955_n

Lascia un commento