ALEXANDRA RENDHELL “Magia e Mistero della Vita e della Morte | Universi Mondi”

 

La scrittrice Alexandra  Rendhell sarà a Messina, ospite dell’associazione Anthurium Rosa”, dove venerdì 15 settembre, alle 20, al Salone Delle Bandiere di Palazzo Zanca (in piazza Unione Europea) presenterà il suo libro “MAGIA E MISTERO DELLA VITA E DELLA MORTE – Universi Mondi”.
Durante la serata l’autrice dialogherà con Mirella Restuccia su “La struttura dell’invisibile nel mistero della vita: Post mortem e multidimensionalità dell’essere”.

Per informazioni  +39 371 389 6253 * anthuriumrosa@gmail.com

Benedetto Croce asseriva:
«Non pensate alla morte. La morte non è un problema. Il vero problema è la vita».
Infatti la vita è un mestiere difficile, impresa ardua, percorso impervio, accidentato, ad ostacoli.
La vita è experimentum crucis, con tutti gli inquietanti interrogativi metafisici insoluti, con l’esercizio di pazienza, con le stigmate, i vulnus che ci marchiano, ci segnano, ma è anche opportunità, risorsa per autotrascenderci, evolverci, crescere in altezza, secondo un itinerario di perfezionamento ad infinitum. La sofferenza è macina, che nessuno può eludere come Alexandra Rendhell ben comprende, evidenziando con competenza, rigore e attenzione anche gli eventuali rischi connessi alla pratica magica o medianica del contatto con le altre dimensioni. «Memento mori», «Pulvis es et in pulverem reverteris», sí, ma noi non siamo solo un processo maleodorante di ossidazione e combustione: la nostra morte odora, anzi profuma di resurrezione.

 

Alexandra Rendhell, antropologa, scrittrice, giornalista, profonda studiosa di tematiche dell’esoterismo e del mistero, autrice di numerosi saggi e articoli sull’argomento. Codirettore e redattore della rivista mensile Mysterium Exoterium ha dedicato la sua vita allo studio e alla ricerca degli aspetti esoterici legati alle antiche religioni, in particolar modo di quelle dell’area Mesopotamica.

Salone delle Bandiere, Palazzo Zanca - Messina

Per saperne di più